Eurobarometro 2012 su qualità e sicurezza del cibo

Secondo i dati raccolti dalla Commissione Europea nell’Eurobarometro prezzo e qualità del cibo sono, per i cittadini europei, i fattori più importanti nella valutazione dei prodotti.

Soglia di spesa, qualità e sicurezza dei prodotti alimentari vengono quindi percepiti come dei fattori ben più importanti ad esempio di marca e origine del prodotto secondo l’indagine svolta su oltre 26mila consumatori negli Stati Membri dell’Unione Europea e questo dato riguarda ben il 90 %degli intervistati. Anche se in misura minore l’origine e la marca vengono comunque considerati nel processo d’acquisto: il primo dato viene percepito come fattore determinante per la scelta dal 71% dei consumatori mentre il secondo solo per il 47%.

Come è cambiato l’atteggiamento del cittadino negli ultimi anni rispetto a sicurezza e qualità degli alimenti? I consumatori si dimostrano indubbiamente più attenti e sono più preparati di un tempo su marchi europei di garanzia e qualità, ad esempio il 24% degli intervistati ha riconosciuto senza alcuna esitazione il marchio biologico UE. L’agricoltura viene considerata dai cittadini europei un’attività importante al fine di preservare le aree naturali del territorio oltre che la qualità dei prodotti.

Indagine Eurobarometro – luglio 2012