Pubblicato il Quaderno del Ministero della Salute sui disturbi alimentari

La Direzione Generale per l’Igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione del Ministero della Salute ha elaborato le Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei pazienti con disturbi dell’alimentazione, pubblicate a settembre 2017 nel Quaderno del Ministero della Salute n. 29 dal titolo Linee di indirizzo nazionali per la riabilitazione nutrizionale nei disturbi dell’alimentazione.

Disturbi alimentari, una problematica che in Italia ha conosciuto una rapida ascesa proprio negli ultimi anni, con l’età di esordio per disturbi come anoressia e bulimia che si abbassa notevolmente rispetto al passato.

Il quaderno si pone come monografia in forma di manuale operativo che, a partire da un’accurata valutazione nutrizionale, suggerisce la terapia più adatta all’eventuale disturbo alimentare riscontrato.

Valutazione nutrizionale, Riabilitazione nutrizionale, Team multidisciplinare, Ruolo della famiglia, Attività fisica: questi i capitoli che compongono il quaderno e che indicano un approccio multidisciplinare e integrato; terapia psicologica, da un lato, e terapia alimentare, dall’altro.

InfoLinee indirizzo nazionali riabilitazione disturbi alimentari