Controlli di verifica dei requisiti di igiene e sicurezza alimentare nelle tabaccherie

I controlli da parte delle autorità preposte a vigilare sulla sicurezza e igiene degli alimenti possono arrivare a interessare anche le tabaccherie perché, di fatto, nelle tabaccherie vengono conservati e stoccati alimenti come barrette di cioccolata, caramelle, biscotti in confezioni sfuse e altro ancora.

Al pari di qualsiasi attività dove è richiesto un sistema di autocontrollo igienico (Hazard Analysis and Critical Control Points), anche nelle tabaccherie è obbligatorio avere il manuale HACCP per certificare la valutazione di quei rischi che potrebbero compromettere la salubrità degli alimenti e la predisposizione dei relativi punti di controllo.
Anche per questa categoria di commercianti vale, dunque, quanto disciplina il Regolamento CE 852/04 : le norme igienico sanitarie devono essere rispettate in tutta la filiera del processo produttivo quindi non solo nel caso della lavorazione degli alimenti o loro confezionamento ma anche nella distribuzione e vendita dei cibi.

Se necessiti di consulenza professionale per la redazione del Manuale HACCP puoi rivolgerti a noi:

Manuale HACCP

Il controllo della corretta manipolazione degli alimenti lungo tutta la filiera, dalla produzione alla conservazione fino alla vendita ovvero al suo stoccaggio, è un obbligo a carico del datore di lavoro che si traduce in valutazione dei rischi, formazione obbligatoria per sé e suoi dipendenti, analisi di laboratorio e appunto redazione del manuale HACCP.

Vai al Manuale HACCP